BENVENUTO!

Monitor 4K

Daniel

Personale a Terra
Registrato
13 Maggio 2015
Messaggi
278
Ciao,

qualcuno usa monitor 4K per DCS World? Ne vale la pena?
 
Eh..suppongo di sì.
Scheda video permettendo :cool:
 
Io ho un Asus pb287q che uso per lavoro, gioco, tv e film (ovviamente per questi ultimi utilizzo un decoder telesystem a parte). Che dire? Fa paura, in passato avevo sempre un Asus ma 23" che ho lasciato a mio padre, si  trova benissimo, ma ovviamente quando metto le mani sopra quel quel pc anche solo in HD la differenza grafica è abissale. Occhio che al momento le schede video che viaggiano bene sul 4k sono pochine, la mia vecchia Asus 680 Gtx fatica già con Fallout New Vegas: in 4k nelle scene con molti nemici (non è un problema di ram perché ho 32 Gb, è proprio la gpu che non ce la fa) gli fps calano in maniera esponenziale.
 
Alla faccia Daniel....grande scheda!
Con la Gtx980 lo tiene un 4K, con un calo notevole di fps! :cool:
 
Vysotsky ha scritto:
la mia vecchia Asus 680 Gtx fatica già con Fallout New Vegas: in 4k nelle scene con molti nemici (non è un problema di ram perché ho 32 Gb, è proprio la gpu che non ce la fa) gli fps calano in maniera esponenziale.

Ma con DCS World in particolare come ti sembra? Ho letto che la definizione è tale che puoi anche spegnere l'antialising.
 
Folgore ha scritto:
Che faccia "paura" come dici tu non ho dubbi , ma non certo per la definizione quanto perchè quel monitor , dal costo di circa 650/700€ , monta un pannello TN che nel 2016 non si può davvero più vedere , pannelli notoriamente deficitari in molti aspetti quali gli angoli di viisione ma sopratutto per il discorso fedeltà dei colori, ecc..., certo per i tempi di risposta di 1ms vengono spacciati come sempre come monitor da gaming ma se si vuole passare a questa tipologia di pannelli , fermo restando che ovviamente occorre avere il resto dell' hardware corrispondente , quindi cpu , ecc... , pena il non completo supporto che ai fini prestazionali lo rende di fatto inutile , occorre farlo che merita quindi con pannelli IPS che sono di ben altra qualità...

A quella risoluzione se i vogliono avere dei fps costanti in qualunque situazione è d' obbligo avere uno Sli di schede video recenti e di alte prestazioni , per dire uno Sli di 780ti , che proprio non sono da buttare e ancora attualissime e superiori a molte altre schede video con risoluzioni come la canonica 1920x1080 , non supporta adeguatamente questa risoluzione , ci vogliono due 980Ti con tutto ciò che ne consegue a livello di costo  e di sistema che le supporti , tipicamente X99 , cpu esa/octacore , 16Gb DRR4 , ecc... , diciamo che valutare bene il rapporto costi/benefiici è sicuramente consigliabile....

[:pilota]


Non ho mai capito se la tuttologia derivi da esperienze personali e/o professionali oppure dal leggere sul web una marea di notizie e informazioni che spesso non solo non corrispondono al vero ma sono delle vere e proprie leggende.
Il Pq 287q non è di certo un monitor professionale o per photo editing: non nasce per quello, viene spacciato senza convinzione per quello, ma c'è gente che lo usa anche per quello perchè nonostante non ci sia la regolazione della gamma il pannello TN è di fascia medio/alta utilizzando 8 bit + FRC invece che i soliti 6 bit + FRC. Non entro nel merito della questione perchè non sono un professionista di quel settore, quindi 10,7 miliardi di colori piuttosto che 10k per me non fanno differenza (forse la faranno per un architetto, ma io sono ingegnere e per me i colori sono solo 3, tutti gli altri discendono da questi), così come mi interessa poco la corrispondenza dei colori reali. A me basta sapere che la qualità visiva globale non ha nulla da invidiare al mio vecchio Asus VK248H (ah, pannello ips quello) ma anzi è superiore. Lo stesso angolo visuale è decisamente migliore rispetto al precedente monitor anche se poi a che serve? Quando ci lavoro lo guardo dritto (non stravaccato); se ci gioco idem con patate altrimenti il Track Ir mi farebbe uscire a schermo "scusa pirla, ma che stai a fare? Cosa dovrei rilevare così?". Quando lo uso come TV e per vedere film l'ho appeso ad un sistema a doppio bracccio Meliconi con attacco vesa 100x100mm e fisher chimici che regge sino a 45 kg ... quello si pagato molto anche perché ne presi due, l'altro per il Bravia 4k. Quando prendo i piccoli per vedere un cartone in 4k insieme noto addirittura una qualità leggermente migliore del Sony 4k; impressione non reale: è soltanto la distanza che è più giusta poichè per apprezzzare la qualità del 4 volte l'hd bisogna stare più vicini rispetto ad un HD classico e la distanza del divano dal Bravia è troppo elevata per quello.
È un monitor prettamente da gaming, dichiaratamente da gaming e lo dicono le sue prestazioni (forse, ma dico forse inferiore nel gaming al monitor che ho a casa dei miei in un'altra città, un vecchio Asus vg248qe, guarda caso anche quello con pannello TN) ma che per le altre sue caratteristiche elencate precedentemente mi ha convinto in pieno perché va oltre il gaming; l'ho pagato in offerta 480 € con garanzia italiana (garanzia Europa stava 450 € mi pare) nel 2015 e non mi pare molto per un prodotto che era uscito solo da un anno (non so dove hai visto quei prezzi anche perché ora dovrebbero essere più bassi). È probabile che adesso saranno usciti altri monitor anche di altre marche che fanno di più e meglio ma si sa che la tecnologia segue la legge di Moore. Per sfruttare il 4k aspetterò di vedere una scheda all'altezza della situazione: nVidia aveva dichiarato che le prime vere dedicate al 4k le avremmo viste nel 2016; per il resto il mio i7, gli ssd e i 32 Gb hanno visto di peggio che i giochi per essere messi alla prova. Aggiungo che ha una tecnologia che non fa stancare molto gli occhi nemmeno dopo un uso intenso a cad o in game o semplicemente vedendo la tv: fa paura ma non nell'accezione negativa che vorresti dargli; piuttosto l'hai mai visto, provato o usato? Io ci leggo solo recensioni globalmente positive. Intendiamoci, non lavoro per Asus, nè mi interessa che critichi un prodotto che ho, anzi: le critiche quando sono costruttive sono sempre ben accette; quello che non sopporto è il sentito dire, ho letto, dicono, ecc.
Daniel da quando ho fatto il sistema multimonitor con i due Lilliput da 8" per fare gli MFD ho bloccato i  file della risoluzione, se vuoi posso provare e ti mando uno screen. Sicuramente il Nevada sara quasi fotorealistico, dato che lo è già quasi ora in HD.
 
Quello che ho in mente è proprio mettere il monitor 4k insieme a 2 UM80 della Lilliput. Il monitor Asus ora si trova a 450€, non mi sembra male. In effetti ho visto alcune recensioni che parlano dello scarso angolo di visuale ma la prima cosa che ho pensato è stata chi se ne frega, quando sono al pc sto davanti al  monitor mica di fianco. [:panach11]
Qualsiasi dritta mi puoi dare è bene accetta, screenshot compresi. Grazie!
 
Considera che l'angolo solido nel quale giocherai/lavorerai non sarà un problema in quanto è un 28", inizierai a veder male da 50 gradi di inclinazione in poi ed oltre una certa distanza, poiché come hai detto giustamente tu si sta dritti quando si gioca ... non mi metto a fare il contorsionista con la pedaliera in salotto, la cloche in cucina, la manetta in tavernetta e il TIR in soffitta. Guarda ti allego foto girandolo ora di 30-35* (cioè il massimo angolo consentito con il muro senza portarlo più avanti rispetto al cockpit) si legge ancora benissimo nonostante lo abbia volutamente girato verso la sorgente luminosa esterna per dare alla fotocamera (che poi già apporta disturbi di suo) quanto più fastidio possibile.

2afd5dg.jpg


Aggiungo che quando ho pensato di cambiare monitor ho pensato per prima cosa ad un gaming, quindi ad un'ottima risoluzione tv, eventualmente anche 3d. Scartata l'ultima ipotesi le strade praticabile erano poche e questa mi è sembrata la migliore. Ad ogni modo per migliorare il  problema della visualizzazione con angoli spinti ho comprato una staffa a muro, se non erro il modello è questo: http://www.eprice.it/staffe-e-mobili-per-tv-MELICONI/d-4801475, che ti può portare il monitor ad oltre 40 cm dalla parete più inclinazione ed angolazione.
Qui è in estensione standard cockpit, ma può andare molto oltre ...

egaemf.jpg


Forse ora ci sono altri prodotti equivalenti se non migliori, non lo metto in dubbio nè lo so, ma all'epoca mi era sembrato un monitor molto molto valido per le mie esigenze e non ha deluso le mie aspettative.
Se ti dovesse servire una mano con i Lilliput, chiedi pure senza problemi eh  ;)
 
Credo che siano necessarie anche alcune mie precisazioni, anche perchè mi pare che parliamo lingue diverse:

-non ho mai detto che l'asus in questione è un monitor professionale, nè che un monitor professionale debba avere un TN da 8 bit FCR. Ho detto semplicemente che questo monitor ha una gestione 8 bit + FCR che si differenzia dalla 6 bit + FCR che evidenziano i problemi da te elencati nel primo post.

-come già detto all'epoca la mia scelta era comprare un ottimo monitor da gaming e da lavoro ma che mi permettese anche di vedere film in 4k, questo poichè avevo già decoder sul televisore principale. A me, utente medio, la differenza tra vedere un film o un cartone tra un Bravia e il monitor suddetto in 4k non pare così esagerata da farmelo staccare e buttare al piano di sotto (e non mi dire che anche il Sony fa schifo ora). Non facendo photo editing le minuziosità sulla corrispondenza esatta dei colori non la vedrei nemmeno con la lente di ingrandimento perché non mi interessa e perché non è il mio lavoro. Giocando o lavorandoci per avere il problema della visualizzazione dovrei spostarmi e di molto (non dimentichiamoci che è un 28"). Il  problema dell'angolo visuale per altri scopi è stato risolto semplicemente e in maniera razionale con la staffa di cui sopra, mentre il giocarci in 4k non era previsto nè in programma perchè l'anno in cui ho rifatto il pc, il top di gamma delle GPU era la 680 e solo in seguito arrivò la 690 (questo per rispondere ai punti 3,4,5 e 6). Quando uscirà una gpu a modo, giocherò in 4k se nel frattempo non sarà uscita un'altra tecnologia che avrà reso il tutto obsoleto.

-non ho dubbi che qualche pb287q sia passato in laboratorio, nessun prodotto nasce perfetto a l'Asus dovrà pur guadagnarci con l'assistenza, ma la domanda è sempre la stessa: ne hai mai visto uno acceso e funzionante al 100%? Poi ci sta il fatto che a te possa non piacere, che ti venga a noia perché ha le cornice antipatica, nera e spigolosa o che so io ... ma criticarlo e denigrarlo sul fatto che sia un TN quando ancora oggi nella classica mondiale dei monitor gaming ci sono prodotti con pannelli con TN e per preferenze sono avanti in classifica a quelli ips è un altro paio di maniche.

Detto questo non tornerò più sull'argomento.
 
Raga..non per dire, ma il topic nasce con una precisa richiesta di Daniel:
Daniel ha scritto:
Ciao,

qualcuno usa monitor 4K per DCS World? Ne vale la pena?
seguita da una di Predator:
Predator ha scritto:
Che modelli suggerite?
Avete fatto un macello sopra :LOL:

Tigre, il tuo primo post non mi sembra una risposta molto costruttiva, avresti potuto formularla diversamente evitando il sarcasmo visto che
non è mia intenzione alimentare una inutile e sterile polemica anche nel rispetto di questo forum che da sempre è equilibrato e esente da queste ultime
e Vyso per lo stesso principio evitiamo di infiammare la discussione con risposte tipo
Non ho mai capito se la tuttologia derivi da esperienze personali e/o professionali oppure dal leggere sul web una marea di notizie e informazioni che spesso non solo non corrispondono al vero ma sono delle vere e proprie leggende

Detto questo, la prossima volta vi metto dietro la lavagna in ginocchio sui ceci... a buoni intenditori poche parole [:sss] [:sss] :D




Quindi....
Vista la diffusione dei monitor 4k questa è una discussione che potrebbe interessare anche altri, quindi ci piacerebbe leggere da chi ce l'ha se vale la pena comprare un monitor 4k e da chi è esperto nel settore quali monitor sono più indicati per qualità e prezzo...


 
Il problema principale deriva dal fatto che se Daniel volesse usare dcs in 4K (oltre ai problemi prestazionali attuali delle gpu) più gli mfd avrebbe ora un problema di risoluzione massima. Mi spiego meglio la 680 così come la 980 ha come massima risoluzione la 4K. Peró per far funzionare dcs bisogna dirgli di funzionare a 4K più i 540 pixel necessari agli mfd (sia che li metta sopra, sotto o ai lati). Questa cosa non so se si può fare. Magari nel pomeriggio provo e faccio sapere.
 
Si hanno una scheda integrata, però bisogna vedere se dcs riesce a leggere quella risoluzione perché comunque va impostata. È probabile che lo faccia, ma preferisco non dare certezze quando non sono sicuro su una cosa. Altrimenti si potrebbe provare a cambiarla a mano editando i file di config, però boh ... farò dei  tentativi
 
Allora Daniel la cosa è fattibile, ma bisogna "ingannare" DCS editando dei file di configurazione.
Questo è risultato, mappa Nevada:

33c183o.jpg


Lo Shkval non è esattamente centrato perché l'ho spostato diciamo ad occhio, ma il senso è quello. La banda nera è quella zona della risoluzione in cui dovrai piazzare gli MFD, in game non la vedrai.
Ho provato a fare un decollo ma non avevo il warthog collegato ed è difficile fare lo slalom in mezzo agli aerei di linea comunque ti posso dire che sono decollato e gli fps sono decenti considerato il traffico che c'è in quell'aeroporto (macchine, mezzi e quanto altro), inoltre considera che per la prova non avevo nemmeno abbassato anti aliasing ecc, quindi non male come risulltato per una scheda vecchiotta. Dopo se riesco vedo di farti un mini video, il mio unico dubbio rimane magari in game serio quando si inizia a sparare e/o quando si è in molti; probabilmente lì gli fps saranno destinati a scendere, ma è da provare.
 
Io ho un LG 24 pollici a 1080p pagato 150 euro, fa cagare però non me lo offendete, è di animo sensibile [:craniate]
 
:D :D Top Lornix!! Ma va, sicuramente avrà delle casse migliori di quelle montate nel mio.  ;)

Rientrato ora, finalmente youtube ha finito di uplodare il video, avrei voluto passartelo tramite dropbox ma si era bloccato e quindi pace ... poi anche per te: 1,4 Gb per pochi minuti di video è follia.
Allora Daniel considera che youtube sicuramente fa perdere in qualità grafica, poi mi sono dimenticato di nuovo di togliere anti aliasing, abbassare dettagli, ecc, a questo aggiungici che Nevada è già più pesante di suo rispetto il Caucaso ... ma Las Vegas è una vera follia: una marea di dettagli, oggetti, automobili e camion in movimento ...  [:sca[527655]
Considera che anche in risoluzione hd quando sorvolo il centro di LV ho la leggera sensazione di scattosità, comunque in 4k sicuramente diversi frame rate in meno, ma assolutamente giocabile come si evince dal video. A te andrà sicuramente meglio dato che la tua gpu è tre generazioni dopo.
Riguardo al monitor 4k ora hai più scelta di quanta ne ebbi io, all'epoca quelle fattibili erano 2/3: quello o un Samsung (tra l'altro più piccolo) che non avrei  mai preso per principio (e feci bene perché quando lo vidi dal vivo era inferiore) ed un altro che non ricordo. Magari fatti consigliare da chi ne sa più di me.
Per il resto buona scelta e buona visione, ecco il video.
PS: non far troppo caso ai movimenti bruschi del casco e tir ... avevo appena finito di pranzare e mancava poco che mi venisse la nausea :D

https://www.youtube.com/watch?v=bCUaDDStbEU​
 
Scusa Vyso...ma il K4 con quale vga lo fai andare?
 
Indietro
Alto Basso