BENVENUTO!

Hardisk quale?

Solidsnake

Personale a Terra
Registrato
1 Dicembre 2012
Messaggi
1.006
Ho in mente di aggiungere un hardisk interno sia per accellerare i tempi di riavvii che per rendere piu veloce il pc.... ho sentito parlare dei SSD samsung. Proposte?Pensieri? :?
 
I samsung sono tra quelli più recenti, quindi sviaggiano abbastanza sì.
Poi c'è da vedere quale modello.

Se riesci a trovare un sito che fa il comparison e i benchmark, ti permette di avere dati alla mano.

ps. ecco con una ricerca veloce: http://www.anandtech.com/bench/SSD/65
 
Io ho il samsung 830 e va benissimo, sono uscite altre serie, ma prova a guardarti i benchmark come dice raf. Penso che con un centinaio di euro ti porti a casa un bel pezzo d'artiglieria ;)
 
A mio avviso il discorso deve partire , ancora prima di valutare i vari modelli proposti sul mercato , da due fattori direi essenziali , cioe' il budget a disposizione e quindi quanto si vuole spendere , la capienza a cui si e' interessati , vale a dire 128Gb , 256Gb , ecc.., stabilito questo si puo' procedere con la valutazione e decidere quale prodotto puo' fare al caso nostro specie nel rapporto prezzo/prestazioni , nel senso che e' inutile prendere ad esempio un 512Gb che e' una ciofeca di prima generazione come lo e' uno di 80/100gb ultraprestante che poi alla prova dei fatti risulta insufficente per l' utilizzo a cui e' destinato .

Con queste premesse , il discorso di passare a un SSD a mio avviso ha diversi risvolti che ti vado a elencare e che spesso ho sentito da clienti interessati a questo pasaaggio nel laboratorio di riparazione/vendita pc dove collaboro :

- Se decidi di passare a un SSD fallo integralmente , nel senso che se si parte dal principio " mi compro un SSD piccolo solo per il sistema operativo per spendere poco e per tutto il resto , quindi programmi , ecc... ., continuo a utilizzare l' HD meccanico perche' tanto il tutto e' comunque piu' veloce " parti gia' con il piede sbagliato , perche' in questo modo in sostanza praticamente annulli gran parte dei vantaggi derivanti dall' utilizzo di un SSD , infatti come e' facile intuire per usufruire dei software installati dovro' comunque passare per l' HD tradizionale con tutto cio' che ne consegue , ecc... .

- Se si parte con il principio " allora adotto un ssd per tutto ma voglio spendere comunque poco e mi faccio il conto di quanto spazio andrei a occupare e lo compro dei Gb che mi servono " parti anche qui con il piede sbagliato , infatti per una questione di ottimizzazione del funzionamento , prestazioni e longevita' dell' unita' un ssd non dovrebbe mai essere " riempito " oltre il 70% della sua capienza , pena un drastico calo delle prestazioni e un usura precoce delle celle di memoria di cui e' composto che si troverebbero a affrontare un numero elevato di cicli di scrittura/lettura con aumento dei tempi di latenza e il controller che si troverebbe costretto a fare un super lavoro con le ovvie conseguenze a livello di efficenza .

- Se si parte con il principio " prendo quello che dai benchmark e' risultato come essere il vincitore perche' e' il piu' veloce in assoluto " parti anche qui con il piede sbagliato per diverse ragioni tra cui quella principale , e cioe' che questi bench sono fatti con unita' nuove che vengono sottoposte a test di scrittura e lettura tipiche di un laboratorio , cioe' condizioni che difficilmente troveremo nell' utilizzo normale del nostro sistema e quindi sono sicuramente fuorvianti ,in genere queste unita' sono equipaggiate con controller SandForce , estremamente prestazionale ma pessimo per la durata di quest' ultime ma mano che l' ssd si riempie e che fa degradare rapidamente l' unita' , l' ssd che fa' al caso nostro quindi deve essere una unita' affidabile , che duri nel tempo ma che sopratutto conservi le sue caratterstiche a prescindere dal riempimento , cosa questa che puo' attuarsi solo se si ha a disposizone un controller adeguato .

I migliori prodotti del settore , in base alle caratteristiche descritte sopra , sono i Crucial M4 ( controller Marvell ) e i Samsung serie 840 , ma solo l' EVO e il PRO , perche' la versione normale che e' infatti stata sostituita dal primo che ho elencato aveva dei problemi nei tempi di scrittura , che usano un controller proprietario composto da tre cpu ARM ( quelle degli smartphone per intenderci ) , molto efficente e dotati in esclusiva di 256Mb di cache che velocizzano ulteriormente le prestazioni , io per la cronaca uso oramai da tempo un Samsung 830 256Gb , la serie precedente per capirci ma dalle caratteristiche grosso modo uguali .

Ci sarebbero ancora delle cose da dire ma direi che per un primo acquisto quelle che ho postato sono le piu' importanti , in soldoni a mio avviso se fai il passaggio all' ssd fallo come si conviene o e' meglio lasciar perdere , tanto piu' che oramai oggi giorno i prezzi sono sicuramente abbordabili dalla gran parte delle tasche ;)

Buon acquisto ;)

:)
 

Ultimi Messaggi

Indietro
Alto Basso