BENVENUTO!

DCS 2.5 di notte - Calibriamo i nostri monitor

Falcon

Responsabile Sezione Operativa
Pilota
Registrato
9 Marzo 2016
Messaggi
4.485
RSO
381^ Sq. F-16C
Ieri sera, con sommo piacere, abbiamo potuto scoprire che DCS in notturna è cambiato totalmente, le luci sono fantastiche, la visibilità delle luci di navigazione è estrema, anche a distanze notevoli, adesso finalmente è possibile vedere un velivolo con le luci accese che vola ad alta quota nel cielo stellato come faremmo nella realtà.

Ciò nonostante alcuni di noi ieri sera non hanno avuto alcun problema di visibilità perchè la notte era rischiarata da una bellissima luna piena, che emetteva luce nel motore grafico di DCS in maniera palese, proiettando ombre su tutto, alberi, oggetti statici, aerei, cockpits. La luce della luna illuminava i cockpits e faceva scintillare i profili delle nostre fusoliere, e per finire si rifletteva sberluccicando sulle onde di mare e fiumi.

Altri invece, del gruppo A10, che volavano con noi (c'erano solo loro) dichiaravano di aver problemi a stare in formazione senza NVG, quando in quella situazione di luce, l'NVG che ho provato ad accendere era quasi fastidioso per la tanta luminosità delle luci dei velivoli vicini e della luna.

Al che, siccome mi dispiace che l'esperienza notturna non sia stata goduta egualmente da tutti, ho aperto questo topic anche per darvi qualche consiglio sulla configurazione di DCS e dei vostri monitor.
Gli screenshot o un video di riferimento li trovate nelle relative sezioni, li ho pubblicati stanotte, chiaramente sono screen o registrazioni di DCS quindi quello che io vedo chiaro lì, sul mio monitor, lo stesso screen lo vedete scuro tanto quanto il vostro DCS sul vostro monitor, quindi il sistema per risolvere il grosso di questi problemi è effettuare un test di calibrazione del punto di nero dei vostri monitor.

Una calibrazione corretta è tale se riuscite a leggere tutti i numeri di questa immagine:

rgb-shadow-checker.jpg


e allo stesso tempo tutti i numeri di quest'altra.

whitepoint-uniform.gif


Avere un monitor ben calibrato è essenziale per vedere contatti di giorno, tanto quanto per vedere ciò che il gioco offre durante la notte. Se non vedete dei numeri di queste immagini significa che vi state perdendo una fetta di gamma cromatica che il gioco genera e che il vostro monitor appiattisce al nero pieno e al bianco pieno.

ATTENZIONE
Questi test sono da effettuare la sera, con l'illuminazione consueta alla quale si vola, anche l'illuminazione della stanza in cui volate è molto importante: non devono esserci riflessi di luce sul monitor, e per il bene dei vostri occhi è consigliabile che la stanza sia illuminata da una luce bassa e soffusa, ma non devono esserci punti di luce diretta ai vostri occhi (ad esempio abajour accese in posizioni in cui siano visibili dal vostro campo visivo periferico) altrimenti le vostre pupille si restringerebbero più di quanto necessario per vedere la luminosità del monitor e finireste col non vedere le differenze cromatiche scure anche se il monitor è calibrato.

Un altro parametro da controllare è la Gamma nei settings di DCS, un valore standard buono per il notturno è fino a un massimo di "2", mentre di giorno è meglio scendere a "1.5/1.2" per evitare l'effetto "nebbioso" .  E' un parametro modificabile anche mentre si è in volo, on the fly.


 
Ah dimenticavo, i parametri da controllare per effettuare la calibrazione sopracitata sono principalmente brightness e contrast. I valori corretti cambiano MOLTISSIMO di monitor in monitor, nel mio ad esempio che un samsung curvo a 144hz, oltre il 30 di brightness inizio a perdere l'1 del bianco. Idem se metto il contrast oltre l'80. Per il nero ho risolto con un valore apposito che nel mio monitor si chiama Black Equalization, più lo riduco e più l'1 nero si intravede.

Fate attenzione a modalità particolari che hanno molti monitor (ad esempio dynamic contrast, eye saver mode, energy save mode, tempi di risposta gameEpicmode, turbobrightcazzola, superfastsyncminchia), spesso sono causa di forti problemi di calibrazione o di tagli di gamma cromatica. Quindi per far le cose fatte bene provate a calibrare con tutta sta rumenta su OFF!

ATTENZIONE è importante che troviate il valore al quale il numero 1 o 2 delle immagini siano A MALAPENA visibili, ma visibili (la perfezione è quando l'1 si intravede pelo pelo che quasi sparisce). Se sono troppo visibili c'è qualcosa che non va. Idem se non sono assolutamente visibili.

Attenzione anche all'angolazione alla quale guardate il vostro monitor, i panel LCD non hanno la stessa emissione da tutti gli angoli (anche in quelli che dichiarano di averla)
 
Grazie, davvero utilissimo!

Qualche accorgimento lo utilizzo già da qualche anno, ma m'hai fatto venire l'idea di ricontrollare e settare tutto per bene.

Hai visto mai?  ;)

Jackal out.
 
Grazie, molto utile si.
Effettivamente non vedo l'uno in entrambe le immagini, stasera se riesco, provo un po' a smanettare con le impostazioni del monitor.

Mi sembra che in game ho una gamma di 2.2.

Proverò a smanettarci, anche se il monitor è un po vecchiotto...  :( :( :(
 
Djmitri ha scritto:
Grazie, molto utile si.
Effettivamente non vedo l'uno in entrambe le immagini, stasera se riesco, provo un po' a smanettare con le impostazioni del monitor.

Mi sembra che in game ho una gamma di 2.2.

Proverò a smanettarci, anche se il monitor è un po vecchiotto...  :( :( :(

Vai tranquillo, tutti i monitor sono calibrabili, magari se non sono dei gran monitor oltre un certo limite non si riesce a risolvere, in tal caso può venire in aiuto il pannello di controllo nvidia per modificare direttamente il segnale in ingresso.
 

Allegati

  • nvidia_impo.JPG
    nvidia_impo.JPG
    96,6 KB · Visite: 156
Grazie mille, in effetti non vedevo tutti i numeri, ho sistemato!!!
 
AHHAH Falcon!!!!!

La seconda immagine per me è tutta bianca!!!!!!!!!!!!!!

Sistemo subito, forse adesso vedrò qualche contatto in più.......forse......
 
Errata corrige: una volta calibrato, stasera in misisone diurna ho abbassato la gamma di DCS a 1.2/1.5 per evitare che sia tutto troppo nebbioso.

EDITATO il primo post.
 
Eircog ha scritto:
Grazie mille, in effetti non vedevo tutti i numeri, ho sistemato!!!

Sarà stato per questo che ti giocavi un elicottero a missione??  [:panach11]
 
Falcon ha scritto:
Vai tranquillo, tutti i monitor sono calibrabili, magari se non sono dei gran monitor oltre un certo limite non si riesce a risolvere, in tal caso può venire in aiuto il pannello di controllo nvidia per modificare direttamente il segnale in ingresso.

Già... c'è anche quello che può aiutare.
Grazie anche per questa dritta!

Jackal out.
 
Grande Falcon!
Grazie! [:grazie]
 
Ah dimenticavo, i parametri da controllare per effettuare la calibrazione sopracitata sono principalmente brightness e contrast. I valori corretti cambiano MOLTISSIMO di monitor in monitor, nel mio ad esempio che un samsung curvo a 144hz, oltre il 30 di brightness inizio a perdere l'1 del bianco. Idem se metto il contrast oltre l'80.




 
mi era sfuggito questo post ma molto importante, anche io ho dei prb , grazie falcon
 
Indietro
Alto Basso